Baccus

baccus

CURTEFRANCA BACCUS

VITIGNO
Merlot 50%, Cabernet Franc e Sauvignon 50%

 

CARATTERISTICHE
È quella che offre la più grande diversità fra i rossi.
Prodotto dalle annate più calde e favorevoli alla maturazione in pianta.
Si diversifica anche per l’affinamento, cioè nel periodo di riposo, il vino si armonizza lentamente in un ambiente, la cantina, che lo protegge dalla luce e dal calore eccessivo.
La botticella chiamata Barrique è il contenitore tradizionalmente in uso in Franciacorta.
Il legno conferisce al vino aromi specifici, che si combinano perfettamente al frutto intenso dei 4 vitigni, ma svolge un ruolo altrettanto fondamentale nello scambio fra vino e l’ossigeno, che contribuisce enormemente alla qualità dell’invecchiamento.
La durata della maturazione è solitamente compresa fra i 10 e i 14 mesi.
Gradazione alcolica: 13% vol.

 

GUSTO
Persistente; Equilibrato; Strutturato.

 

COLORE
Rosso rubino intenso.

 

COME SI DEGUSTA
Per dare la massima espressione di se, questo vino richiede un trattamento privilegiato. Il servizio della riserva deve quindi ottemperare da alcune regole di base, che garantiscono l’integrità aromatica del prodotto. In particolare la temperatura di servizio e la forma del calice “a tulipano” hanno un ruolo decisivo nell’esito della degustazione. Portare la temperatura attorno ai 16-18°C, stappare con 20 minuti di anticipo e versare in una caraffa (decanter) al fine di ossigenare il vino a far si che risaltino le intensità degli aromi.

 

COME SI CONSERVA
Per una corretta conservazione le bottiglie vanno tenute coricate, affinchè il tappo rimanga umido ed espanso e pertanto garantisca la tenuta, al buio e al fresco, a temperatura costante fra 10-15°C e un’umidità intorno al 70-75%.

 

ABBINAMENTI
È particolarmente indicato con piatti dal sapore deciso, salmì di selvaggina, spiedi, grigliate e arrosti.